Pastificio Di Martino Gaetano & F.lli Spa

slowfood mark Sponsor ufficiale

Indirizzo

via castellammare, 82
80054 gragnano (NA)
italia

A Gragnano il Pastificio Di Martino comincia la sua attività nel 1912, affondando le sue
radici nella città in cui, da 500 anni, il felice incontro delle acque locali con la semola di
grano duro dà origine al monumento gastronomico dell’italianità nel mondo: la pasta. La
trafilatura al bronzo, la lavorazione sapiente, il legame con il territorio e la qualità del
prodotto conferiscono alla Pasta di Gragnano il titolo di Indicazione Geografica Protetta
(IGP).

Grazie a 3 generazioni di pastai e alla selezione attenta della migliore semola di grano
duro 100% italiano, Pastificio Di Martino, con i suoi oltre 120 formati di pasta, si propone
una missione: offrire al consumatore un prodotto d’eccellenza, buono al palato, tenace in
cottura e altamente digeribile, con una percentuale minima di proteine del 14%.

Alla selezione delle materie prime e all’attenzione nel processo produttivo si affianca, poi,
un’ampia attività di comunicazione, volta a rendere il consumatore consapevole di ciò che
sta acquistando e di come cucinarlo e abbinarlo al meglio. Con questo scopo sono nati i
Pasta Bar attualmente presenti in Italia e a New York. È qui che si può essere guidati dai
pasta genius nella scelta di formati e condimenti, e degustare menù tradizionali e fine-dining
total pasta davvero unici.

I principali pilastri della comunicazione del brand – sostenibilità, valorizzazione del Made in
Italy, promozione della cultura e diritto al gioco e al cibo per tutti – vedono l’azienda tra i
più attivi Sostenitori di Slow Food Italia, Partner di Dolce&Gabbana, Sponsor Ufficiale del
Teatro di San Carlo di Napoli e Partner di Barbie per Mattel.

Proprio con Slow Food, Pastificio Di Martino supporta attivamente il progetto Slow Grains,
portando avanti la battaglia dell’origine del grano in etichetta e della valorizzazione di una
filiera alimentare giusta, lavorando per un futuro in cui il cibo sia fonte di gioia,
connessione, educazione e sostenibilità.

Skip to content