approfondimento conferenza

La natura è maestra

slowfood mark

Paese

Torino, Italy

Ora locale

11:00

28 Settembre ore 11:00 nel tuo fuso orario

Gratuito

Registrati
168 Posti disponibili

La natura è maestra, ma ha una classe di allievi alquanto indisciplinati. Sono sempre meno i bambini e le bambine che hanno la possibilità di vivere esperienze continuative all’aria aperta, proprio mentre si moltiplicano gli studi che spiegano quanto sia importante coltivare il legame con l’ambiente, per il benessere personale, ma anche per quello del pianeta.

L’apprendimento a contatto con la natura riconnette con la Terra, suscita interesse e curiosità per l’ambiente, aiuta a ritrovare ritmi più naturali. La natura è anche maestra di educazione alimentare, perché consente di riscoprire il legame del cibo con il suolo, di comprenderne il valore e di acquisire gli strumenti per fare scelte consapevoli.

Intervengono:

  • Giuseppe Barbiero, biologo, è ricercatore di Ecologia all’Università della Valle d’Aosta e membro del gruppo Didattica ed Educazione Ambientale della Società Italiana di Ecologia (SItE). Dirige la rivista scientifica internazionale «Visions for Sustainability». Tra le sue pubblicazioni più recenti, Ecologia affettiva. Come trarre benessere fisico e mentale dal contatto con la natura (Mondadori, 2017)
  • Dahli Nolasco Cruz, Messico. Fa parte dell’advisory board di Slow Food e in Messico lavora per la difesa e la promozione dei semi, del cibo, dei territori e della biodiversità indigena creola. È leader del Convivium Slow Food Tlaola Kukuk e coordinatrice del Presidio Slow Food del peperoncino serrano Tlaola. È direttrice dell’Organizzazione interculturale Timo’Patla A.C. e di Mopampa, una rete di imprese di economia sociale e solidale di donne indigene. Inoltre, organizza corsi di formazione per donne, giovani e bambini su temi quali i diritti, il genere e l’interculturalità
  • Alice Waters, USA. Cuoca e saggista, attivista per l’educazione alimentare e proprietaria del celebre Chez Panissedi Berkeley, California. Nel 1996 ha creato il progetto Edible Schoolyard, un orto adiacente la cucina della scuola coltivato dagli alunni. È la vicepresidente di Slow Food International. È grazie a lei che Michelle Obama ha realizzato del giardino della Casa Bianca un laboratorio di agricoltura biologica.

L’appuntamento è gratuito e aperto a tutti gli interessati. Per partecipare, è gradita la prenotazione online (basta cliccare sul bottone “Registrati” e lasciare la propria mail). Vi consigliamo di presentarvi 10 minuti prima dell’inizio dell’evento. L’organizzazione si riserva di riassegnare il posto in caso di assenza entro 5 minuti dall’inizio.

Terra Madre Salone del Gusto è un evento di Slow Food, Città di Torino e Regione Piemonte e ti aspetta a Parco Dora, Torino, da giovedì 26 a lunedì 30 settembre. Grazie al cibo possiamo riscoprirci parte della natura. #TerraMadre2024

Tematiche in questo evento

Tag in questo evento

Altre informazioni

Lingue dell'evento:
IT, EN

Luogo dell'evento:
Piemonte – Torino - Parco Dora, Parco Dora – Joannah Stutchbury Arena
Ingresso Corso Mortara - Torino (Italy)
GPS: 45.0901115, 7.672939

Scopri altri eventi simili

Altri eventi in questo format

Skip to content