Date e location

Welcome back! Terra Madre Salone del Gusto torna a Torino, a Parco Dora, per la sua 15esima edizione, dal 26 al 30 settembre 2024.

Un evento senza barriere, accessibile gratuitamente, per il quale sono attesi a Torino oltre 600 produttrici e produttori italiani e internazionali protagonisti del Mercato, e le delegate e i delegati delle comunità di Terra Madre – migliaia di contadine e allevatori, cuoche e rappresentanti dei popoli indigeni, migranti e giovani attivisti da 150 paesi del mondo, pronti a raccontare le proprie esperienze di lavoro e di vita. 

E inoltre, artiste, scrittori, filosofi, economiste, ambientalisti, esponenti di diversi ambiti culturali provenienti da tutto il mondo, che daranno il proprio contributo alle riflessioni sul tema centrale di questa nuova edizione: essere natura, inteso come il rapporto equilibrato degli esseri umani con la natura, con tutta la natura. Sulla cultura del cibo buono, pulito e giusto, l’attenzione per la biodiversità, il suolo, i boschi, le acque, i saperi delle comunità. E lo farà a partire dal dialogo con il luogo che ci ospiterà: i quartieri, le associazioni, i musei, costruendo l’evento non solo a Parco Dora, ma insieme a Parco Dora. 

Quando

Torino, 26-30 settembre 2024

Giovedì 15:00-23:30; venerdì-domenica 10:00-23:30; lunedì 10:00-18:00

Mercato italiano e internazionale
giovedì 15:00-20:30; venerdì-domenica 10:00-20:30; lunedì 10:00-18:00

Cucine di strada, food truck, enoteca e birrifici artigianali
giovedì 15:00-23:30; venerdì-domenica 12:00-23:30; lunedì 12:00-18:00

Dove

Rispetto alla scorsa edizione di Terra Madre si riconferma la location, contesto ideale per l’edizione 2024 dell’evento: Parco Dora, simbolo potente di rigenerazione della città nella prima periferia nord di Torino.

È impossibile non innamorarsi di questo luogo, anche per via della storia che racconta, del suo messaggio di ritrovare il proprio posto nella natura, di dare alla natura la possibilità di tornare a esprimersi. Cosa che può verificarsi anche in un contesto urbano.

Parco Dora insiste su oltre 35 ettari ricavati sui siti dismessi di cinque fabbriche della Fiat e della Michelin, attive fino agli anni Novanta in prossimità del fiume Dora Riparia e della vicina ferrovia. Un luogo magico, che mantiene sedimenti del recente passato industriale (tettoie di ferro, grandi pilastri color ruggine, una torre di raffreddamento…), talvolta li trasforma (una vecchia ciminiera ora è torre campanaria della chiesa del Santo Volto, l’ex mensa della Michelin oggi ospita il Museo dell’Ambiente) e li accosta a prati, alberi, vasche e corsi d’acqua.

Oltre al verde, alla natura rigogliosa che riconquista gli spazi un tempo occupati da attività produttive impattanti, l’acqua è l’altro elemento fondamentale del parco. La Dora, il fiume che attraversa il parco e che gli dà il nome, era sigillata dal cemento ed è stata riportata alla luce, liberata, rigenerata. Una metamorfosi straordinaria, realizzata nel 2004 da un team di architetti, ingegneri, light designers, artisti, coordinati dal paesaggista tedesco Peter Latz.

I numeri di Terra Madre 2022

Nel 2022 Terra Madre sono stati oltre 350.000 passaggi e circa 3.000 delegati arrivati da 117 Paesi, che per cinque giorni hanno portato a Torino uno spirito di festa, oltre al desiderio di cambiare il sistema alimentare.

I delegati delle reti tematiche:

  • 174 delegati dello Slow Food Youth network
  • 184 delegati migranti
  • 200 delegati indigeni

141 cuochi da 56 Paesi del mondo.
646 espositori nel mercato italiano e internazionale.

Gli eventi in programma:

  • 646 eventi nel calendario ufficiale di cui:
  • 16 conferenze
  • 106 forum
  • 16 food talk
  • 5 Appuntamenti a Tavola
  • 67 Laboratori del Gusto
  • 63 Terra Madre off
  • 44 degustazioni nel format RegenerAction
  • 30 format educativi
  • 45 eventi nel programma The Road to Terra Madre in tutta Italia

… Oltre Parco Dora: il programma di Terra Madre Off a Torino, dal 26 al 30 settembre

Ma Terra Madre porta il suo messaggio anche altrove, in tutta la città di Torino, con il programma degli OFF, tante occasioni per approfondire la conoscenza di Torino e il tema del nostro rapporto con la natura grazie a feste, presentazioni di libri, incontri, cene, mostre, visite guidate e molto altro!

… In tutta Italia e nel mondo: il programma di The Road to Terra Madre

Come sempre, inoltre, Terra Madre Salone del Gusto sarà preceduta da un ricco programma di iniziative, a Torino, in Piemonte, in tutta Italia e nel mondo, che entreranno a far parte del calendario ufficiale di THE ROAD TO TERRA MADRE.

Il percorso di avvicinamento all’evento parte di qui. Iscriviti alla newsletter e seguici sui nostri canali social per scoprire tutte le novità.

Terra Madre Salone del Gusto è un evento di Slow Food, Città di Torino e Regione Piemonte e ti aspetta a Parco Dora, Torino, da giovedì 26 a lunedì 30 settembre. Grazie al cibo possiamo riscoprirci parte della natura. #TerraMadre2024

Skip to content